Monday, Nov 29th, 2010 ↓

“I libri che da tanto tempo hai in programma di leggere, i libri che da anni cercavi senza trovarli, i libri che riguardano qualcosa di cui ti occupi in questo momento, i libri che vuoi tenerli a portata di mano per ogni evenienza, i libri che potresti mettere da parte magari per leggerli quest’estate, i libri che ti mancano per affiancarli ad altri libri nel tuo scaffale, i libri che ti ispirano una curiosità improvvisa, frenetica e non chiaramente giustificabile.”

Se una notte d’inverno un viaggiatore; Italo Calvino (via cardia)

(Source: egvona)

via

Wednesday, Oct 28th, 2009 ↓
The Big Bang Theory - Episode 3.07 - The Guitarist Amplification - Promotional Photos
Friday, Aug 28th, 2009 ↓

“Perché per me questo è il lavoro traduttorio: onesto artigianato a cui dedicarsi con rispetto dell’autore e dei lettori. Niente di più e niente di meno. Io non ho velleità creative, perché se le avessi scriverei dei romanzi in prima persona e non metterei le mani su quelli altrui - anzi, spesso chi ritiene di essere uno scrittore mancato rischia di mettere troppo di sé nei libri che traduce, sostituendosi allo scrittore vero e proprio e dimenticandosi invece di essere al servizio del testo che sta traducendo. E’ scontato dirlo, ma se non ci fosse il testo originario non ci sarebbe neanche il traduttore. Sarà triste dirlo, ma il lavoro di quest’ultimo è sempre subordinato al testo che c’è già. Tradurre è un lavoro adatto per chi ama stare in ombra, dietro le quinte, in secondo piano. Non è un lavoro da primadonna o per chi vuole calcare le scene sotto i riflettori.”

Thursday, Aug 13th, 2009 ↓

“Ci sono gli editori che pagano poco e male, e quello lo sappiamo. Ci sono i colleghi che si radunano alle conferenze e si parlano addosso (ma è solo un modo per vincere la solitudine, sappiate… ore e ore tappati in casa sul significato di “polidismorfopalinclasìa”, vorrei vedere voi), mentre altri colleghi seduti su un pulpito sopra una nuvoletta stile Goku sparano similitudini esistenzialiste del tipo “la traduzione è un atto d’amore”, “la traduzione è sofferenza”, “la traduzione è un zufrasso profumato”, “la traduzione è la traduzione è la traduzione”… sono tutte cose che fanno male al nostro lavoro, che dovrebbe essere semplicemente: “mettiti lì e traduci, stronzo”.”

Tuesday, Jul 14th, 2009 ↓

“La pura e semplice verita’ e’ che a rendere umani gli esseri umani non sono le emozioni o i sentimenti: qualsiasi bestia ne ha. A rendere tale l’essere umano e’ la logica, che l’essere umano NON divide con nessuna altra specie del pianeta. La logica e’ cio’ che ci rende unici nell’ecosistema. Ed e’ il tratto distintivo tra esseri umani e bestie. Cosi’, se io per voi sono “freddo” e “inumano”, sappiate che invece mi reputo piu’ umano di voi, che nel rifiutare la logica vi degradate al rango di animali.”

Friday, Jun 26th, 2009 ↓
libraryland:
observando: Happiness is a cup of coffee & a really good book

libraryland:

observando: Happiness is a cup of coffee & a really good book

via

hneeta:

ilgobbomalefico:

blogut:
Michael Jackson - I had shot The Jackson 5 for Rock & Soul magazine for years. Michael in the early Seventies was a quiet, unassuming young man. (via Richard E. Aaron)

hneeta:

ilgobbomalefico:

blogut:

Michael Jackson - I had shot The Jackson 5 for Rock & Soul magazine for years. Michael in the early Seventies was a quiet, unassuming young man. (via Richard E. Aaron)

via

nipresa:

Freddie Mercury and Michael Jackson - State Of Shock (via NickDanton)

Questo demo (assieme a quello di There must be more to life than this) è quello che resta dei tentativi di collaborazione tra FM e MJ nei primi anni ‘80.

via

Thursday, Jun 18th, 2009 ↓

edt:

Una rara registrazione di Joyce che legge un brano del Finnegans Wake (via Boing Boing: Rare recording of James Joyce reading).

via

Monday, Jun 8th, 2009 ↓
*
Wednesday, May 6th, 2009 ↓

“La first lady tira un sospiro di sollievo: il premier era già pronto a presentare in Parlamento il lodo Anna Bolena, che avrebbe permesso a Veronica di separarsi dal capo in maniera rapida e definitiva.”

via

Friday, Apr 10th, 2009 ↓
iconoplastica:
Repubblica.it - Dossier: Il Terremoto in Abruzzo
ABRUZZO???
via

via

Wednesday, Apr 8th, 2009 ↓

“«La bulimia puntinica, come quella parentetica, non sono che la carta di tornasole del dilettantismo, della filodrammatica, della ferale doppia tendenza al melodramma lacrimoso o al barbogio intellettualismo che la fruizione falsamente alternativa di Liala e di Gentile lasciarono in eredità al lettore italiano, variamente distribuito nelle sue classi di reddito e di cultura.» (U. Eco e G. B. Argano, “Cippi, segnali e note in calce”, ne L’espresso, novembre 1971)”

Sunday, Apr 5th, 2009 ↓
Feministe » True Equality.

secondopiano:

Kurt Cobain (20 febbraio 1967 – 5 aprile 1994)

Quindici anni e ricordare tutto

Nirvana - Smells Like Teen Spirit (via pogoking)

via